Quantcast

OraSì Ravenna dilaga contro Trapani, una vittoria che dà slancio per i play off

Più informazioni su

L’OraSì Ravenna termina con una vittoria la seconda fase, superando Trapani al Pala Costa 85-59. Una partita che i giallorossi volevano portare a casa per rafforzare la loro classifica in vista della post season, condotta fin dai primi minuti e chiusa con largo anticipo contro la capolista del girone. Entrambe le squadre hanno ruotato molto i quintetti nell’ottica di una gestione delle forze in vista della post season. Decisivo Givens, con 18 punti realizzati nel primo tempo coadiuvato da Rebec e spazio importante anche per i giovani, con Vavoli in campo 22 minuti, Buscaroli 21 e Guidi 11. Per i ragazzi di coach Cancellieri è l’undicesima vittoria nelle ultime 14 partite e questa sera conosceranno l’avversaria da affrontare ai play off.

OraSì in campo con Rebec, Denegri, Oxilia, Givens, Simioni. Trapani schiera Palermo, Tartamella, Corbett, Spizzichini, Renzi. Pronti via e Givens mette il canestro più veloce della stagione dopo soli 5 secondi. Ritmi alti e difese in evidenza, poi il numero 45 giallorosso si ripete da sotto dopo tre minuti (4-0 e timeout Parente). Entrano Vavoli, Cinciarini e Chiumenti da una parte, Pianegonda e Milojevic dall’altra, i punti giallorossi sono tutti di Givens (7-5). Palermo firma il sorpasso ospite, poi Cinciarini dall’arco e Chiumenti riportano avanti l’OraSì 12-8. Ravenna tiene bene il campo e coach Cancellieri getta nella mischia anche Buscaroli, il finale di tempo si accende con le triple di Cinciarini e Renzi e il primo quarto si chiude sul 20-15. Ai canestri in ritmo di Rebec e Chiumenti rispondono Corbett e Palermo, poi la tripla di Rebec vale il nuovo +7.  Corbett dall’arco riavvicina Trapani, poi l’azione più bella di giornata: Vavoli stoppa la tripla di Corbett, Rebec parte a gran velocità verso il canestro, assist per Givens per il 33-27. L’OraSì tocca la doppia cifra di vantaggio con il decimo centro consecutivo di Givens poi viene espulso Spizzichini per proteste e una serie di tiri liberi fissa il punteggio sul 46-32 all’intervallo lungo.

Ravenna vola sull’asse Rebec-Givens e piazza un parziale di 15-6 nei primi tre minuti, con le triple di Denegri che valgono il 61-38. L’OraSì tiene in mano la partita, resta concentrata in difesa, arrivano anche due triple di Maspero e i punti dalla lunetta di Vavoli e Buscaroli e il terzo quarto termina 76-47.
Nell’ultimo periodo l’OraSì schiera Oxilia, Maspero, Vavoli, Buscaroli e Guidi dando quindi minuti importanti a tutta tutta la linea verde, Maspero raggiunge la doppia cifra e nel finale arriva anche il primo canestro dal campo di Guidi per l’85-59 finale.

Coach Massimo Cancellieri: “È stata una tappa importante di avvicinamento ai playoff, volevo che la squadra prendesse coraggio e slancio dalla partita che è durata, per ovvi motivi, anche meno del previsto. Per noi vincere avrebbe fatto la differenza, abbiamo anche risparmiato qualche energia e ci tengo a sottolineare con orgoglio lo sforzo che ha fatto la squadra per arrivare fin qui, con un ruolino di marcia importante e con sole tre sconfitte nelle ultime 14 gare. Vorrei che questa settimana fosse prolifica per cementare il giusto approccio ai play off dove incroceremo una squadra proveniente dal girone delle più forti. Per noi sarà molto dura ma in queste ultime partite abbiamo dato prova di  essere competitivi contro chiunque e questo sarà l’obiettivo primario, perché io non voglio fare comparsate”.

OraSì Ravenna 2021
OraSì Ravenna 2021

OraSì Ravenna – 2B Control Trapani 85-59 (20-15, 46-32, 76-47)

OraSì Ravenna: Rebec 10, Cinciarini 8, Chiumenti 10, Denegri 9, Givens 21, Venuto NE, Maspero 14, Oxilia 2, Simioni 7, Buscaroli 1, Guidi 2, Vavoli 1. All.: Cancellieri. Assistenti: Savignani, Taccetti.

Trapani: Renzi 13, Tartamella 7, Erkmaa 3, Basciano, Pianegonda 11, Palermo 15, Corbett 5, Miller NE, Milojevic 5, Spizzichini. All.: Parente.

Note: Espulso Spizzichini nel finale del secondo quarto (43-29). Usciti per 5 falli: Vavoli, Milojevic.

Più informazioni su