Quantcast

Bilancio positivo per il Baseball Godo, tra vittorie e sconfitte della settimana

Più informazioni su

La settimana positiva per il Baseball Godo, con una doppia vittoria in casa, per gli under 12, campionato kenko, e per l’under 14, e nonostante la sconfitta in trasferta in notturna a Riccione in serie C.

“Una buona prestazione per i ragazzi under 14 contro lo junior Rimini, aggressivi in battuta e ottimi in difesa,  hanno iniziato a mostrare anche carattere e concentrazione nel resistere alla rimonta della squadra ospite – spiegano dal Baseball Godo -. I più piccoli under 12 del campionato Kenko iniziano a mandare segnali di crescita, nella vittoria contro i pari età del Riccione, certo la strada è lunga e piena di salite, ma anche discese verso un futuro pieno di soddisfazioni visto il bel gruppo che si è creato.

“La settimana scorre veloce sui diamanti, e si arriva al sabato, con una sofferta vittoria dell’under 12 Bizantina contro il S.Marino, prova più di carattere che di qualità, ma la crescita di questi ragazzi deve venire anche dal punto di vista mentale, ed il segnale da questo punto di vista è stato importante – prosegue il resoconto settimanale inviato dalla società di baseball – Sempre il sabato, buona la prova anche della Bizantina under 15 sempre contro il S.Marino, in questo caso la superiorità tecnica dei nostri è stata evidente. Altrettanto netta è stata invece la sconfitta la domenica degli under 12 kenko del Godo contro i Falcons: istruttiva pure questa partita, visto che di fronte, i nostri piccoli, avevano una delle squadre più organizzate del settore giovanile in Italia”.

“La serie C, in una domenica speciale per le emozioni provate da tutti noi nella commemorazione del nostro mentore Bill, ha affrontato una trasferta in notturna a Riccione, uscendo sconfitta in una bella partita di qualità, bravi ai nostri ragazzi. Si chiude come spesso accade il lunedì con l’allegria dei nostri più piccoli dell’under 10 usciti vincenti, felici e soprattutto bellissimi da vedere contro il Rimini86” concludono.

Più informazioni su