Quantcast

Consar Ravenna, un’altra gioia: la squadra Under 19 entra nella finale regionale

Più informazioni su

Dopo l’Under 17, anche la squadra Under  19 della Consar centra il traguardo della finale regionale. Nel quarto di finale svoltosi ieri sera al Pala Costa, la compagine di De Marco ha battuto per 3-1 un’irriducibile Dinamo Bellaria, piegata dopo oltre 100 minuti di gara.

I primi tre set sono finiti in volata, con gli ospiti bravi a sfruttare i momenti decisivi per conquistare il primo parziale e i padroni di casa strepitosi nell’aggiudicarsi secondo e terzo set rimontando da 21-23 dopo andamenti da montagne russe. Quarto set senza storia: il break di 8 punti nelle battute iniziali scava il solco decisivo a favore della Consar.

“Devo fare i complimenti ai miei ragazzi per come hanno interpretato la gara – è l’analisi di De Marco – e per come hanno gestito i vari momenti del match. Qualche errore di troppo da parte nostra nel primo set ha permesso alla Dinamo, che ha avuto il merito di sbagliare meno di noi, di aggiudicarselo. I miei ragazzi sono stati poi molto bravi a non perdere la testa e a rimanere lucidi nelle situazioni di difficoltà del secondo e del terzo set, vinti con grande tenacia, con bella rimonta finale. Nel quarto non c’è stata storia. Bravi davvero: non hanno mollato nulla e si meritano di giocare questa finale regionale”.

Appuntamento domenica 20 giugno a Parma: la Consar affronterà alle 11 il Niagara 4 Torri Ferrara (alla Palestra Bodoni). In caso di successo alle 17 alla Palestra Oltretorrente sfiderà la vincente dell’altra semifinale, in programma, sempre alle 11, tra Wimore Energy Parma e Bper Modena Volley. In palio un posto per la finale nazionale di Fano, dal 9 all’11 luglio.

Il tabellino

Ravenna-Bellaria 3-1

(25-27, 25-23, 25-23, 25-14)

CONSAR RAVENNA: Ricci Maccarini 1, Rossi 3, Minniti 2, Tomassini 6, Orioli 14, Baroni 13, Ventisette lib.), Bovolenta 12, Martinelli, Boscherini, Pascucci, Dosi. All.: De Marco.

OMS DINAMO BELLARIA:  Armellini, Tapparo, Bandieri, Mazza, Evangelisti, Sampaoli, Sormani (lib); Tuccelli, Crociati, Piomboni, Sgarzi, Vegliò. All.: Pedrelli.

ARBITRO: Crescentini di Forlì.

Manca, invece, la finale regionale l’Under 15: all’Itis, i ragazzi di Minguzzi cedono 3-1 alla Dinamo Bellaria (9-25, 25-27, 25-18, 17-25), che guadagna così il pass per la final four regionale che si giocherà sabato 19 giugno nei lidi ravennati, con questo programma: alle 16 alla Palestra scolastica di Punta Marina Wimore Energy Parma-Bper Modena Volley e in contemporanea alla palestra “D. Alighieri” di Lido Adriano Zinella Bologna-Dinamo Bellaria. La finale alle 20.30 a Punta Marina.

Più informazioni su