Quantcast

Inizio stagione sportiva: raduno degli arbitri sezione AIA Lugo

Più informazioni su

Si è svolto nella giornata di sabato 11 settembre il raduno precampionato per arbitri e osservatori lughesi in forza all’Organo Tecnico Sezionale. Evento che segna ufficialmente l’inizio della Stagione Sportiva 2021/2022.
L’organizzazione dello staff, del consiglio direttivo, coadiuvata dai giovani associati presenti, fin di primo mattino ha portato una discreta rappresentanza della Sezione lughese a discutere e condividere le nuove disposizioni per l’annata sportiva che sta ripartendo.

Dopo il ritrovo del mattino, le necessarie operazioni preliminari previste dal protocollo sanitario; gli arbitri ed osservatori hanno poi ascoltato le parole del Presidente, Davide Zaganelli, del vice, Andrea Rosetti e del componente il Settore Tecnico Nazionale, Cristian Zanzi, sulle varie disposizioni e compiti previsti dai vari ruoli.
Ha portato il saluto del Presidente Graziella Pirriatore del Comitato Regionale Arbitri, il componente Giacomo Forni di Bologna, responsabile della formazione arbitri di Promozione, che ha intrattenuto la platea con altre informazioni generali.

Con i giovani arbitri impegnati nei test fisici previsti dal regolamento, brillantemente superati da tutti i partecipanti, Zaganelli e Zanzi hanno discusso con gli Osservatori le nuove realtà sanitarie, tecniche e comportamentali che caratterizzeranno questa nuova annata sportiva.
Ha impreziosito il raduno con la sua presenza il decano degli arbitri, Luigi Biggi, che alla bella età di novant’anni si è intrattenuto con gli associati più giovani parlando delle sue esperienze passate.
Parole di gratitudine e di ringraziamento sono state rivolte dal Presidente sezionale Zaganelli ai collaboratori ed allo staff che hanno contribuito all’arricchimento del bagaglio arbitrale ed umano degli associati presenti.

L’evento si è concluso con un pranzo, occasione per scambiare qualche opinione sulle varie casistiche analizzate e per ringraziare, ancora una volta, gli ospiti di giornata. Prima di congedarsi con i saluti, il Presidente e tutto il CDS hanno voluto rivolgere un enorme in bocca al lupo a tutti gli associati per una Stagione ricca di soddisfazioni.

Più informazioni su