Quantcast

Ancora un podio e diverse medaglie per la scherma di Faenza

Più informazioni su

Ancora un podio per la scherma di Faenza! Domenica 5 dicembre sono saliti in pedana ben 11 giovani schermidori faentini al “Trofeo di Natale” di Forlì, competizione interregionale riservata alle categorie under 14, che ha coinvolto oltre 200 atleti. Conferma e migliora la sua personale classifica Virginia Baraccani, che si classifica al 2° posto nella categoria giovanissime rafforzando così l’inizio di un’ottima stagione, dopo il terzo posto alla prova regionale del mese scorso. Virginia ha ottenuto tutte vittorie nel girone di qualificazione, classificandosi al primo posto della classifica parziale. Dopo aver superato di diritto il tabellone da 64 atleti, ha superato brillantemente altri 4 turni di eliminazione diretta prima di arrendersi nell’assalto per la finale, salendo cosi sul secondo gradino del podio.

Buone le prestazioni degli altri giovani schermidori, in particolare nella categoria ragazzi con un 5° posto per Alessandro Spigoni, che ha fatto un buon girone con 4 vittorie e ha superato il primo turno di eliminazione diretta per poi terminare la gara contro un ragazzo di Foligno della categoria superiore. Gara che inizia con 2 vittorie per Nicholas Rossi, che chiude 18 nella sua categoria. Entrambi i ragazzi hanno sofferto un po’ dell’accorpamento con la categoria degli allievi di un anno più grandi.

Buona la gara anche di Leonardo Linari, che si classifica 11° nella sua categoria: dopo 4 vittorie nel girone supera di diritto il primo turno di eliminazione diretta e con successo il secondo, fermandosi poi contro l’atleta vincitore della gara.

All’esordio nella sua prima gara ufficiale Anna Pasi, categoria bambine, che si confronta con atlete della categoria superiore e complice anche l’emozione si ferma al primo turno classificandosi 11^ nella sua categoria.

Per la categoria Prime lame si sono messi alla prova ben 7 giovani schermidori faentini, che in una gara amichevole senza classifica finale hanno collezionato numerose vittorie e sono tornati a casa con la medaglia al collo e tanta voglia di mettersi ancora in gioco. La super squadra delle Prime Lame era composta da: Sofia Lama, Emma Agostini, Gregorio Manetti, Pietro Lotti, Gregorio Mazzotti e Riccardo Venturelli.

Molto soddisfatti i tecnici faentini Fausto Cannova e Filippo Servadei, che hanno seguito attentamente tutti i ragazzi in una giornata ricca di assalti e soddisfazioni, ed entrambi confermano che questa gara è stata un ottimo allenamento in previsione della prova nazionale in programma dal 17 al 20 dicembre a Ravenna.

Scherma Faenza

Più informazioni su