Quantcast

Carpi e Ravenna ne fanno 5 a testa, la goleada finisce in parità, Saporetti fa tris

Più informazioni su

È finita 5 a 5 la partita del Ravenna a Carpi. Ma per il Ravenna ci sono parecchi rimpianti perché ha sempre condotto la gara ed era in vantaggio per 5-3 a 20 minuti dalla fine. Il Carpi ha acciuffato il pareggio quasi allo scadere. Questa la successione delle reti. Al 3’ Guidone (RA), al 7’ Villanova (CA), al 22’, 34’ e 20’ st  Saporetti (RA), 32’ Borgarello (CA), 43’ Podestà (RA), 18’ st Raffini (CA), 24’ st Sivilla (CA), 44’ st Lordkipanidze (CA).

CARPI: Ferretti, Uni, Boccaccini, Aldrovandi, Calanca (1’st Serrotti); Borgarello (35’st Ghizzardi), Muro (1’st Montebugnoli); Lordkipanidze, Villanova, Carrasco (12’st Raffini); Sivilla (41’st Walker). A disposizione: Ballato, Tosi, Bruno, Mignani. Allenatore: Gallicchio.

RAVENNA: Salvatori, Haruna, Antonini, Polvani, Grazioli (34’st Ercolani); Calì, Prati, Lussignoli (15’st Spinosa); Saporetti, Guidone, Podestà (30’st Ceccuzzi). A disposizione: Antonini, Nagy, Crispino, Mascanzoni, Crocchianti, Angelini. Allenatore: Dossena.

Arbitro: Marra di Mantova, assistenti Bernasso di Milano e Cavalli di Bergamo. Espulso Guidone al 43’ st per doppia ammonizione; ammoniti Borgarello, Muro.

Più informazioni su