Campionati italiani di nuoto Master. Centro Sub Faenza festeggia 2 ori e 1 argento per Laura Rava e 2 bronzi con Annamaria Chillemi

Più informazioni su

E’ il nuoto in corsia a infiammare il finale di stagione degli “acquatici” faentini. Dai Campionati italiani Master arrivano i due titoli nazionali di Laura Rava assieme ai due bronzi di Annamaria Chillemi per il Centro Sub Nuoto Club 2000 e dagli Europei Paralimpici giovanili la medaglia d’argento e quella di bronzo di Massimo Resta.

La rassegna italiana di nuoto per atleti Master è andata in scena a Riccione, dopo due anni di fermo causati dalla pandemia, da martedì 28 giugno a domenica 3 luglio con la partecipazione di tutte le società del Circuito Super Master, circa 200, con oltre 3.000 iscritti: 19 erano i portacolori del Centro Sub Nuoto Faenza impegnati tutti nelle due vasche da 50 metri a 10 corsie a contribuire al punteggio finale della squadra.

A rinverdire i prestigiosi risultati della società di Faenza è stata Laura Rava (categoria M80, in quanto nata nel 1942) con i successi nei 100 metri stile libero e nei 50 dorso ed il secondo posto nei 50 stile libero, che si aggiungono alla partecipazione a due staffette. Annamaria Chillemi (M40) ha conquistato due medaglie di bronzo nelle specialità più faticose: i 400 misti e i 200 farfalla; nei 100 stile libero si è classificata quarta con il maggior punteggio della squadra: 916 millesimi. In campo femminile va segnalato anche il quinto posto conseguito da Elettra Frassineti, Nadia Cerchierini, Anna Busa e Laura Margotti nella staffetta 4 per 50 metri mista (categoria 120/159 anni), miglior risultato della squadra in questa specialità. In campo maschile sono da registrare due quarti posti: quello di Alessandro Amadei (M40) nei 200 dorso, con il primato personale migliorato di ben 9 secondi, e quello di Stefano Schiumarini (M60) nei 200 dorso. A chiudere l’anno agonistico 2021-2022 dei nuotatori Master saranno i Campionati Europei dal 28 agosto al 4 settembre allo Stadio del Nuoto del Foro Italico in Roma, che vedranno la partecipazione di alcuni atleti del Centro Sub Nuoto Club 2000.

I nuotatori faentini delle categorie Assoluti sono stati impegnati invece nelle qualificazioni ai Campionati Regionali estivi di Categoria in Vasca Lunga (CRCVL) alla Multieventi Sport Domus di Serravalle nella Repubblica di San Marino, ottenendo ottimi risultati. Diversi record personali dovrebbero garantire la qualificazione di almeno una ventina di atleti del Centro Sub Nuoto alla Fase Finale in programma dall’11 al 14 luglio allo Stadio del Nuoto di Riccione. Fra tutte sono da segnalare le prestazioni di Alex Gaddoni (2008) e di Giada Minelli (2008) che nei 200 farfalla sono riusciti ad ottenere il tempo limite per partecipare al Campionato Italiano di Categoria in programma a Roma Pietralata dal 28 luglio al 4 agosto.

Ottime notizie arrivano dalla Finlandia, dove si è svolta la sesta edizione dei Campionati Europei giovanili di nuoto Paralimpico: nelle acque della piscina Mäkelänrinne di Helsinki il 18enne faentino Massimo Resta ha conquistato la medaglia d’argento nei 400 stile libero con il tempo 5’02”79 (Senior) e la medaglia bronzo nei 100 stile libero in 1’05”46 (Senior).

Più informazioni su