Quantcast

Al Magazzino del sale di Cervia la mostra “Realtà riflesse” del fotografo Carlo Guidetti

Più informazioni su

Inaugura giovedì 16 settembre alle 18 al Magazzino del Sale “Torre” di Cervia la mostra “Realtà riflesse” del fotografo Carlo Guidetti. La mostra proseguirà fino a domenica, 26 settembre con orario dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 23.00.

Carlo Guidetti è un ingegnere professionista che nel corso degli anni ha sviluppato le sue capacità di fotografo, sia con il mezzo analogico, sia con quello digitale.

All’inizio degli anni ottanta ha intrapreso una vasta ricerca sul tema delle immagini e delle forme visive, non più basata sulla registrazione meccanica della realtà; non è, infatti, la realtà tal quale, quella cristallizzata dal suo obiettivo.

Le opere dell’artista scaturiscono dalle emozioni che, in fase di rielaborazione grafica emergono dal percorso intimista ed introspettivo che intraprende attraverso la rivisitazione intuitiva e l’invenzione.

Carlo Guidetti fin da bambino ha apprezzato e goduto dell’offerta turistica che Cervia e Milano Marittima sanno proporre e da tempo si dedica alla osservazione ed interpretazione del fulcro nodale di tale territorio: il porto canale e la sua acqua.

Con le sue opere, immagini fuori dal tempo e fuori dallo spazio, esterna un modo di sentire che si fonde con il sentire dei fruitori e degli osservatori attraverso un percorso che parte prima dall’occhio e successivamente dalla mente del fotografo per giungere all’occhio ed alla mente dello spettatore, viaggiando sulla scia delle emozioni.

Nel 2015 ha partecipato alla 56° Esposizione Internazionale d’Arte “La Biennale di Venezia” nel Padiglione Guatemala, il cui curatore è stato il critico Daniele Radini Tedeschi che lo ha inserito nel filone “dell’Estetica Paradisiaca”.

Ha esposto le sue opere oltre che in Italia, in Spagna, in Germania, in Portogallo, in Gran Bretagna, in Svezia e negli USA.

Le sue opere sono spesso pubblicate sulla rivista “ARTE” Cairo Editore.

Più informazioni su